Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. - Per conoscere i dettagli sui cookie utilizzati leggi la nostra privacy policy.

R: orrori tecnologici & altre amenità

26/03/2015 21:11 #22419 da bevotroppo
Risposta da bevotroppo al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Il nostro eroe in maremma mi ha proposto un paio di idee per soddisfare le sue perversioni volanistiche, la prima è quasi banale:
è noto che il volano con 2 fori interamente in alluminio (Ducati 31.46.90) può essere montato solo sugli statori primo tipo (più bassi) ma è altresì noto che il problema è solo sulla sporgenza dei ribattini:

sostituendoli con viti M5 a testa svavata (adeguatamente incassate) è possibile l'utilizzo anche con statori più grandi:

utilizzando viti di qualità ci si può permettere un serraggio "generoso" ed ovviamente con l'uso di un bloccafiletti:

un paio di ovvi consigli: fissare almeno un paio di viti prima di rimuovere i rimanenti ribattini per impedire ogni movimento del cono e sistemare una fascia di lamiera a "cortocircuitare" i magneti per rendere più agevole la rimozione dei trucioli di ferro.
Questa modifica è giustificabile per motivi estetici ed anche perchè quel tipo di volano difficilmente perde la carica magnetica, ma la seconda proposta è veramente il massimo delle idee balzane: montare un volano del 125H sul 350!
Le differenze sono notevoli:

ma oltre a quelle visibili vi sono anche differenze nascoste: i coni sono diversi e queste sono le sezioni quotate dei rispettivi modelli:

quindi bisogna estrarre il mozzo del 350 e montarlo al posto di quello orginale ma purtroppo non basta, l'altezza del volano sull'asse deve riportare i magneti nella giusta posizione rispetto lo statore quindi è necessario eseguire alcuni sbassamenti e montare il mozzo "dall'esterno" ed inoltre il diametro su cui sono praticati i fori dei fori dei ribattini è diverso, insomma vi è un pò da lavorare ma questo è il risultato:


non chiedetimi nulla riguardo i rispettivi momenti di inerzia, conti non ne ho fatti e non li farò.
Non ho provato il montaggio ma se ho fatto bene i conti dovrebbe entrarci anche lo statore più grande ed il riferimento del PMS dovrebbe rispettato ma starà a Riccardo scoprire se il tutto è a posto come sarà a lui spiegare il perchè di tale morbosa iniziativa.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

22/02/2015 18:26 #22147 da 6pier5

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

11/02/2015 07:21 #22022 da teteno
Risposta da teteno al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Hai ragione 20 euro per la lancetta è uno sproposito ma la mia era spezzata e non più
recuperabile, il ricambio non esiste così con 20 Euro mi sono fatto lo strumento nuovo ed ho anche
dimezzato i km visto che ho rimesso a nuovo quasi tutto nella moto.
Per il discorso stampante 3D ho provato a realizzare qualche elemento della moto
ma posso considerarli solo prototipi a livello di misure e posizionamenti.
Ci vorrebbe una stampante a sinterizzazzione ma una tecnologia costosissima.
Quella che adopero io è a deposito di materiale plastico ottima precississima, ma il problema è il materiale.
Per il torcolato non serve che lo compero fino all'anno scorso avevo una vigna di uva garganega è il
buon passito me lo facevo in casa.
Saluti
:cheer:

Gnanca na piega
Moto Morini 3 1/2 gt 1978 - Moto...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

10/02/2015 20:59 #22020 da 6pier5
Risposta da 6pier5 al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Non per criticare il lavoro della stampa 3D ma per certi prodotti è
più sano usare il metodo classico.
Per quei 20 Euri era meglio se ti prendevi una bottiglia di Torcolato.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

07/02/2015 17:04 #21998 da teteno
Risposta da teteno al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Appena possibile faccio una foto al contachilometri perchè ho gia montato la lancetta.
me la hanno fatto in centro a una piastrina di policarbonato squadrata a misura.
Hanno realizzato prima una metà della lancetta poi hanno girato il blocchetto si sono ricentrati in centro
e hanno ricavato la seconda metà lasciando 0'5 mm dalla metà che poi con una contornitura hanno tolto e
la lancetta e fatta.
costo 20 euro poi pero bisogna colorarla di bianco.
La stampante 3 D é una bufala io a volte la adopero in fabbrica ma i pezzi ricavati sono fragili e non farei niente di strutturale o che va esposto al sole, tenendo conto che quella che adopero è una delle migliori del mercato industriale niente a che vedere con quelle per i privati.
saluti

Gnanca na piega
Moto Morini 3 1/2 gt 1978 - Moto...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

07/02/2015 11:55 #21997 da piero57
Risposta da piero57 al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Io invece vorrei sapere chi ha inventato questo metodo di chiusura che richiede l'uso dell'apriscatole!:)
Ah, si, domanda inutile...per risparmiare 1 euro. Poter svitare due viti per accedere all'interno no? Troppo costoso.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

07/02/2015 11:16 #21996 da libero
Risposta da libero al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Grazie sei stato gentilissimo, forse riuscirei nell'impresa ma manca effettivamente il tornio per la buona riuscita del lavoro, conservo il post non si sa mai, voglio chiederti delle ghiere di cui parlavi, le hai viste come sono costruite, chiedo perchè ho telefonato alla signora Sonia e mi ha spiegato che quelle da loro replicate hanno il bordo frastagliato in modo da permettere più volte lo smontaggio, sicuramente non saranno come le originali ma ne vale la pena comprarle viste che costano 20,00 euro cadauna, ora ha anche quelle cromate, consigliami.

Correre veloce contro il vento è libertà del mio...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

06/02/2015 21:00 #21994 da bevotroppo
Risposta da bevotroppo al topic R: orrori tecnologici & altre amenità

Ciao bevotroppo cosa usi come attrezzo per aprire e chiudere le ghiere, e quali accortezze particolari si debbono avere per fare il lavoro ben pulito da non sembrare aperto parlo sempre della ghiera, puoi postare qualche foto se non ti disturba, grazie.

il mio sistema è piuttosto posticcio ma economico, ha però il difetto di richiedere l'utilizzo di un tornio :dry:


qui trovi altre foto (anche se i soliti server di appoggio hanno un pò di problemi...) e maggiori informazioni

motomoriniclub.forumcommunity.net/?t=50655714

Ciao
Se qualcuno ha la possibilita di una fresatrice CNC può realizzarla ex novo in policarbonato.
Io me la sono fatta fare ma costa parecchio.
se vi interessa ho il file 3D...

...ammetto di essermi gia fatto il CAD ed il CAM :whistle: :whistle: :whistle: .... ma devo ancora inventarmi una piazzatura...
forse sarebbe più un lavoro da stampamte 3D.
Puoi postare delle foto del risultato? e magari dicci anche quando ti hanno chiesto...:S :S :S

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: giumorinclodomoriniRobino62kropot
Tempo creazione pagina: 0.142 secondi
Powered by Forum Kunena

Non sei identificato sul sito.