Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. - Per conoscere i dettagli sui cookie utilizzati leggi la nostra privacy policy.

R: orrori tecnologici & altre amenità

16/09/2016 07:34 #27137 da rrr1980
Risposta da rrr1980 al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Altri horrori:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

16/09/2016 05:41 #27136 da rrr1980
Risposta da rrr1980 al topic R: orrori tecnologici & altre amenità

Riccardo, è una soluzione per risparmiare l'Hilomar?
Ma quando stringi il dado del mozzo della frizione, la boccola va a battuta imprigionando l'o-ring?
Dacci più informazioni...


Sì.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

15/09/2016 20:58 #27129 da bevotroppo
Risposta da bevotroppo al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Riccardo, è una soluzione per risparmiare l'Hilomar?
Ma quando stringi il dado del mozzo della frizione, la boccola va a battuta imprigionando l'o-ring?
Dacci più informazioni...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

15/09/2016 06:51 #27121 da rrr1980
Risposta da rrr1980 al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Orrori tecnologici:







Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

13/09/2016 18:41 #27110 da tonicsix
Risposta da tonicsix al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Ciao Carlo ! La catena che bisogna installare deve essere ovviamente di ottima qualità , altrimenti il discorso affidabilità e longevità decade. Io è da anni che uso la EK 520 SRX , costa sui 75/80 euro , ma è in grado di fare 40000 km come la uso io , probabilmente tu potresti arrivare a 50.000 stressandola meno.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

13/09/2016 18:23 #27109 da bevotroppo
Risposta da bevotroppo al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Ciao Antonio,
per montare sul mio 3 1/2 le catene 520 (come quelle del Kanguro) dovrei cambiare anche pignone e corona in quanto sono più basse:

ma come vedi nella parte bassa della tabella più che la misura in assoluto è la qualità a fare la differenza nella potenza trasmissibile, la più economica della catena che suggerisci non scende sotto i 60/70 euro e sicuramente non è certo la qualità migliore! la classica ASA 50 industriale costa meno di un terzo e dato che io non pago il meccanico preferisco cambiarla più spesso (e ingrassarla sempre).
Certamente una catena più leggera è consigliabile a chi ha velleità velocistiche (meno peso è sempre meglio) ma sai che questo è l'ultimo dei miei problemi.
...magari però continuando a risparmiare sulle bombolette....:whistle:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

12/09/2016 13:14 #27086 da tonicsix
Risposta da tonicsix al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Io avrei un'altra idea balzana , dal tuo punto di vista : perchè non fai una spesa " pazza" e ti comperi una catena con X-ring ( l' O-ring è una soluzione sorpassata da una decina di anni) , in misura 520 e non 530 ? Potresti rimanere sorpreso da quanto durano e sono affidabili , questo ti consentirebbe di avere più tempo da dedicare ad altre lavorazioni e facendo bene i conti potresti anche risparmiare o al limite fare una patta.Ma quanto lavoro in meno ! Ciao !

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

12/09/2016 11:07 #27085 da bevotroppo
Risposta da bevotroppo al topic R: orrori tecnologici & altre amenità
Questa discussione era nata in un'altra sezione del forum e poi "promossa sul campo" con lo spostamento nella più seria sezione "tecnica"; ho totale rispetto delle decisioni dell' amministratore ma questo non mi vieterà di tornare nello spirito un pò faceto iniziale....


quasi tutti sanno come la penso riguardo la catena della moto: non uso quelle che montano gli o-ring in quanto è vero che la guarnizione impedisce l'uscita del grasso all'interno della maglia ma è anche vero che ne impedisce l'ingresso di quello che si spruzza sopra, di conseguenza uso economicissime catene industriali ed ho cura di ingrassarle frequentemente.
Quindi quando si parte per un viaggio bisogna portarsi dietro l'apposita bomboletta (ovviamente piccola per motivi di spazio) ma quest'ultime hanno alcuni difetti, a parte che il loro costo è spropositato rispetto la quantità di prodotto erogato, ma hanno sempre il vizio di perdersi o di farsi trovare scariche proprio la sera prima della partenza senza contare che sembra che nessuno le usi più e quindi sono difficili da rimediare...

ecco l'idea balsana:
si trovano nei negozi di ferramenta ottime ed economiche bombolette di apposito grasso spray (ma sono grandi)
e facilmente si reperiscono piccole bombolette per altri scopi (nel mio caso: schiuma da barba)
ho costruito un tubicino con il diametro interno adeguato alle due cannucce che fuoriescono dalle bombolette:



permendole una sull'altra il grasso (ed il propellente) si trasferiscono dalla piena a quella vuota



ed è quindi possibile ricaricare a piacimento il flaconcino



.... e con questo mi sono guadagnato il premio nobel per la taccagnaria... :P :P :P
Ringraziano per il messaggio: giumorin

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: giumorinclodomoriniRobino62kropot
Tempo creazione pagina: 0.918 secondi
Powered by Forum Kunena

Non sei identificato sul sito.