Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. - Per conoscere i dettagli sui cookie utilizzati leggi la nostra privacy policy.

fili marroni fusi impianto elettrico ko

11/02/2021 19:50 #33153 da benny86
Risposta da benny86 al topic R: fili marroni fusi impianto elettrico ko
Ciao a tutti, dopo anni riprendo questo vecchio post. Non mi sono dimenticato eheheh. Ho trascorso questi anni solo a lavorare e raramente ho potuto mettere mani sul morini. Anzi ci hanno messo le mani in due ma non hanno/ho risolto chissà quanto. Ho sostituito personalmente l'impianto elettrico, un trasduttore (l'altro funzionava) e il contagiri (che ho fatto riparare ma non conta, balla solo su e giù).
Sull'impianto ormai so dove vadano collegati tutti i cavetti a memoria!!!
La moto parte, scoppietta un po', ma a detta del meccanico siamo in inverno, fa freddo e dovrei farla girare un po' per poi carburarla bene per l'estate.
Ho inoltrato l'iscrizione alla fmi, e non so però quanto siano lunghi i tempi d'attesa (qualcuno sa rispondermi a riguardo?). Ho saputo intanto (e ho aperto un fora a parte) che le nostre moto, ormai datate, incomincino ad avere problemi col passare la revisione, dicono a causa dei gas di scarico. Avete notizie perché vorrei tentare di fare la revisione.
Vi posto una foto di come è adesso la moto. Ho montato dei silenziatori della sito. L'unico problema (ormai è amore e odio per questa moto) è che funziona tutto, ma se passano alcuni giorni, senza che vada a farla partire, mi butta giù la batteria e non funzionano più luci, frecce e clacson. Si sente che manca lo spunto. La batteria è nuova. Faccio partire con la pedivella, sul mio modello c'è solo quella e bastano pochi giri per far funzionare tutto.
In attesa di sentire i vostri pareri, vi invio una foto della "Stronza", ho deciso di chiamarla così dato che sono anni che mi fa tribolare.
Lamp a tutti
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

28/10/2015 19:18 #24365 da benny86
Risposta da benny86 al topic R: fili marroni fusi impianto elettrico ko
ciao a tutti, chiedo scusa se non ho risposto sul forum, ma causa lavoro non ho avuto tempo di dedicarmi al morini.
Ad inizio mese ho fatto fare la carburazione, allineato i carburatori, montato la batteria, controllato le masse.
La moto parte al primo colpo, le luci funzionano tutte. Dietro consiglio del benzinaio ho messo 2-3 litri di blu agip benzina 100 ottani.
Dite che le nostre moto d'epoca vanno meglio con questa benza o è solo una bufala??? Non vorrei che ci siano aditivi che rovinino il motore o le valvole.
Ci ho fatto un 20 km e la moto mi sembra andare bene.
Sicuramente dovrò rifare la frizione perchè quando ad esempio sono in 4° marcia e scalo in 3° mi va la folle, così come da 3° in 2° marcia, ma non me lo fa sempre,
oppure quando spengo la moto e vado per accenderla, a caldo, scalciando la pedivella va a vuoto. Probabilmente rimane incollata??
Ho staccato il contagiri, probabile causa corto come da titolo post. Sapete chi li possa riparare?
voi che dite?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

02/04/2015 10:20 - 02/04/2015 10:21 #22542 da piero57
Risposta da piero57 al topic R: fili marroni fusi impianto elettrico ko

ciao a tutti,

ho inserito il fusibile generale, al filo rosso batteria che si collega alla spaghettata.
ho scoperto anche perchè scalciavo sempre come ad un mulo per far partire la moto......pensavo fosse colpa di una cattiva carburazione, o per la benzina verde ed invece la bobina che va al cilindro posteriore non fa scintilla ad ogni pedalata.
la bobona dell anteriore scocca sempre, quella posteriore ha più no che sì!
Dopo diverse scalciate la moto riesce a partire, riesco a fare anche dei giri belli lunghi, come quello in cui mi si è bruciato mezzo impianto elettrico, ma ad un certo punto si spegne il motore. Sarà perchè è mancata la scintilla ?????
A tal punto, qualcuno che ha da vendere o scambiare una bobina o magari la coppia?
Lo scrivo anche nella sezione mercatino.
lamp lamp a tutti :)

Fai prima una prova scambiando tra loro le bobine. Se il malfunzionamento si sposta sull'altro cilindro puo' essere che devi cambiare il captatore.


Per Piero57, Quando dicevi di fare la prova scambiando tra loro le bobine, invece di cilindro forse intendevi trasduttore? Perché anche invertendole l bobina di sx ora a dx funziona sempre, quella di dx ora a sx non funziona in tutti i casi.....

Si ovviamente, la prova serve solo a vedere chi dei due trasduttori produce (o non produce...:) ) la scintilla.
Ringraziano per il messaggio: benny86

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

01/04/2015 19:51 #22534 da bevotroppo
Risposta da bevotroppo al topic R: fili marroni fusi impianto elettrico ko

...Ma per le bobine nuova ray di Bologna?????? Nessuno sa niente?


Si è parlato tempo fa di tali prodotti, se utilizzi la funzione "cerca" (nel menù in alto dopo "regolamento" e "aiuto") e metti le parole "nuova rey" nell'apposito spazio, dovresti trovare alcune risposte.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

01/04/2015 15:44 #22527 da benny86
Risposta da benny86 al topic R: fili marroni fusi impianto elettrico ko

ciao a tutti,

ho inserito il fusibile generale, al filo rosso batteria che si collega alla spaghettata.
ho scoperto anche perchè scalciavo sempre come ad un mulo per far partire la moto......pensavo fosse colpa di una cattiva carburazione, o per la benzina verde ed invece la bobina che va al cilindro posteriore non fa scintilla ad ogni pedalata.
la bobona dell anteriore scocca sempre, quella posteriore ha più no che sì!
Dopo diverse scalciate la moto riesce a partire, riesco a fare anche dei giri belli lunghi, come quello in cui mi si è bruciato mezzo impianto elettrico, ma ad un certo punto si spegne il motore. Sarà perchè è mancata la scintilla ?????
A tal punto, qualcuno che ha da vendere o scambiare una bobina o magari la coppia?
Lo scrivo anche nella sezione mercatino.
lamp lamp a tutti :)

Fai prima una prova scambiando tra loro le bobine. Se il malfunzionamento si sposta sull'altro cilindro puo' essere che devi cambiare il captatore.



Per Piero57, Quando dicevi di fare la prova scambiando tra loro le bobine, invece di cilindro forse intendevi trasduttore? Perché anche invertendole l bobina di sx ora a dx funziona sempre, quella di dx ora a sx non funziona in tutti i casi.....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

01/04/2015 15:38 #22526 da benny86
Risposta da benny86 al topic R: fili marroni fusi impianto elettrico ko
Vi ringrazio per le continue risposte e consigli. Dato che ho solo questo di morini, e ci vorrei girare invece di fare esperimenti ahahhaahah quindi scarto bobina vespa, che poi costeranno sempre sulle 50 €..... ho trovato diverse persone che mi venderebbero due bobine nere ma naturalmente dopo Pasqua. Per quanto riguarda le bobine grigie e captatore nero per il momento preferisco prendere una bobina nera funzionante e vedere come si comporta la moto. Se sarà tutto ok vedrò.....
Ma per le bobine nuova ray di Bologna?????? Nessuno sa niente?

Ho appena finito di fare diverse prove......ricordo a tutti che la moto è senza batteria. Ho smontato il contagiri elettronico, invertito le bobine, quella di sinistra che manda scintilla all'anteriore adesso manda correttamente scintilla al posteriore. Anche quando inverto i fili del captatore. Quindi la bobina va sempre sia a sx che a dx. Su dieci pedalate otto-nove volte da scintilla.
La bobina di dx che manda corrente al cilindro posteriore sia con il filo rosso 1 che con l altro rosso, su dieci pedalate fa scintilla due o tre volte. Invertendola e montandola a sinistra ha lo stesso problema. Per piero57, non credo sia il captatore perché con la bobina di sx mi da sempre scintilla mentre con quella di dx solo due volte su dieci.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

01/04/2015 15:09 #22525 da bevotroppo
Risposta da bevotroppo al topic R: fili marroni fusi impianto elettrico ko
L'uso dei trasduttori vespa è nato, quasi per caso, per ovviare al problema della reperibilità (e dei costi) di quelli neri originali e personalmente ci giro da diversi anni con decine di migliaia di Km percorsi
Dato che vengono prodotti da svariati costruttori vengono definiti "blu con filo giallo" mentre il numero piaggio è 2441285 oppure ducati 32398112 o anche 32.8991 di altri fornitori.
Ricorda che dopo aver sostituito i trasduttori dovrai rifare la fase con la pistola stroboscopica come da manuale

...non pensi possano funzionare anche con il captatore nero + 2 diodi?

ciao Vincenzo,
ovviamente sì! la rossizzazione con i due diodi è sempre valida!

Piero, anche io in origine ero passato all'accoppiata trasduttori grigi + captatore nero ma da quando ho montato "per prova" quelli vespa.... bé, sono ancora là!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

01/04/2015 14:20 #22522 da piero57
Risposta da piero57 al topic R: fili marroni fusi impianto elettrico ko
Il fenomeno descritto da Bevotroppo che fa autoinnescare l'scr si chiama break over ed avviene appunto quando si supera la sua massima tensione tra anodo e catodo. Chiaramente se uno cambia la bobinetta del volano con un'altra con piu' spire o toglie lo schermo di rame va inevitabilmente incontro a questo. Io non ho mai messo su una bobinetta indiana proprio per questo motivo e non mi fido del ponte per motivi di corrente. Credo pero' che Benny86 non abbia motivo di cambiare la bobinetta del volano quindi direi che a questo punto, se non riesce a trovare un originale, e visto che l'autoinnesco e' dovuto al fatto che la bobinetta aliena esagera nei picchi di tensine, puo' montare una coppia di trasduttori blu e buonanotte.
Resto comunque sempre dell'idea...captatore nero e bobine grigie...:)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: giumorinclodomoriniRobino62kropot
Tempo creazione pagina: 0.594 secondi
Powered by Forum Kunena

Non sei identificato sul sito.