Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. - Per conoscere i dettagli sui cookie utilizzati leggi la nostra privacy policy.

Dart superleggera

24/02/2020 12:00 #32715 da fantasmino350
Risposta da fantasmino350 al topic R: Dart superleggera
ciao nico74,
aggiungo che le buche di roma, presenti da tempo immemore, hanno provocato la fine prematura di ben due ammortizzatori di serie, mi hanno portato a sperimentare un ammortizzatore ad aria e, senza andare in francia l'ho trovato a Mentana, comune a pochi chilomentri da Roma . Double System è il marchio ed è realizzato da tale Silvano Bellapadrona. Svolge egregiamente il proprio lavoro anche sotto un leveraggio progressivo anche se il costruttore mi ha espressamente detto che sarebbe stato meglio il cantilever ovvero con collegamento diretto con il forcellone. è bastato pompare aria a maggior pressione. le regolazioni del freno di ritorno ha fatto il resto dato che quella in compressione è automatica essendo legata alla pressione dell'aria. non ho mai avuto un ammo svedese ma non ne ho sentito l'esigenza.
ed ora passo alle domande. hai detto che sei in attesa che la rettifica ti restituisca le teste: che lavoro hai fatto ? valvole più grandi ? e per quale alesaggio? hai lucidato/satinato i condotti?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

14/02/2020 14:13 #32702 da nico74
Risposta da nico74 al topic R: Dart superleggera
ciao fantasmino350, le esperienze altrui sono sempre molto gradite a casa mia, non ho mai avuto una Dart prima di ora quindi la sto imparando via via che ci lavoro. la carena è stata fatta sposando parte della carena originale con parte della carena di un c12 o 10 non ricordo bene quindi la sede specchio è presente e torna alla perfezione. per quanto riguarda rigidità telaio sarà tutto da vedere quando la moto sarà in strada. per quanto riguarda lo scarico invece è un cruccio perchè non ho la risposta definitiva. ho comprato il kit di potenziamento Fridegotto da un suo amico e collaboratore e per sua interposizione ho potuto fare la stessa domanda a Fridegotto stesso. all'epoca il kit prevedeva uno scarico 2 in uno, successivamente però, a quanto mi è stato detto, fu costruito un nuovo scarico con due tubi separati che dava più allungo e potenza massima. da quello che mi è stato detto però il due in uno dava più coppia e una moto più godibile in strada. certo fare due tubi separati mi crea meno problemi. io abito a Firenze. al momento sto aspettando che l'officina di rettifica si degni di restituirmi le testate modificate.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

14/02/2020 12:50 #32701 da fantasmino350
Risposta da fantasmino350 al topic R: Dart superleggera
PS. sono in zona Roma nord

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

14/02/2020 12:49 - 14/02/2020 13:47 #32700 da fantasmino350
Risposta da fantasmino350 al topic R: Dart superleggera
buongiorno,
vedo e ammiro il lavorone che hai fatto! :vsm:
ho un dart completamente di serie :no e quello che vedo mi stuzzica molto, quasi quasi mi cimento anche io ....
vorrei dirti alcune cose dettate dalla mia esperienza, la moto è con me da 25 anni e di manutenzioni più o meno importanti ne ho fatte pure io e quindi, se permetti esprimo alcuni pareri, ma giusto così per ... esserci. quindi non la prendere come oro colato.
carena: ho quella originale tranne che per il cupolino che grazie ad un incidente è ricostruito da un calco (incollando i pezzi) . quando l'ho compraata (usata) aveva gli specchietti del C10 montati ..... trapanando la carrozzeria; utilissimi in quella posizione perchè non sbattono sugli specchi delle auto in colonna (un vantaggio non da poco) ma orribili da vedersi perchè in quel punto sulla C10 hanno un alloggiamento apposito che vedo sulla tua parte verde: interessante.
traversino di appoggio del serbatoio: l'originale è un tubo di acciaio con delle staffe molto robuste, avvitato con viti altrettanto "cicciotte". ho provato a guidare senza e credo che sia un elemento
strutturale. a me personalemnte pareva rendesse l'avantreno molto più stabile. sarei portato a suggerire di verificare la robustezza di quello in alluminio per non trovarti con le stesse mie sensazioni.
culla inferiore del motore: credo valga lo stesso discorso sul traversino
motore 500 : ne ho uno anch'io, se lo metto sotto saremo sulla stessa barca. il problema è lo scarico
scarico e marmitta: ho distrutto il "pancione" sotto motore a causa del calore/vibrazioni; ho saldato un "dueinuno" tagliando un pezzo di provenienza Kawa di identico diametro e costruendo poi un cono per inserire la marmitta originale: non funziona ! una tribolazione immensa con la carburazione e comunque il motore mura prima degli 7500/8000.

aggornaci dei tuoi progressi e se non sei troppo lontano potremmo scambiarci anche qualche pezzo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

15/08/2019 08:10 #32302 da nico74
Risposta da nico74 al topic R: Dart superleggera

Per il sistema di scarico devi prendere come riferimento quello originale morini, 2 in 2 con compensatore.
Lascia perdere la pignatta del dart, su questo motore non funziona.
Altra cosa ai silenziatori classici con tubo interno diretto su' questo motore sono controproducenti.


ottimo grazie mille: agognavo esattamente questo tipo di informazioni. due domande: hai la misura della lunghezza dei collettori prima di unirli?fra l'altro a proposito di unione, Facchinelli si raccomanda di non fare intersezioni a fetta di salame ma sono quelle che poi si vedono su tutte le moto e la seconda, se i silenziatori a tubo forato non vanno di che tipo li realizzi? c'è bisogno di una certa contropressione allo scarico? in tal caso la si potrebbe semplicemente realizzare mettendo nel tubo diretto un db killer?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

14/08/2019 22:24 #32301 da 6pier5
Risposta da 6pier5 al topic R: Dart superleggera
Per il sistema di scarico devi prendere come riferimento quello originale morini, 2 in 2 con compensatore.
Lascia perdere la pignatta del dart, su questo motore non funziona.
Altra cosa ai silenziatori classici con tubo interno diretto su' questo motore sono controproducenti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

01/08/2019 12:26 #32261 da nico74
Risposta da nico74 al topic R: Dart superleggera
it.scribd.com/doc/100090696/Facchinelli-...i-Scarico-e-Marmitte

a questo link si può leggere il capitolo relativo alla costruzione dello scarico etsratto dal libro del buon Facchinelli "elaboriamo il motore a 4T". un classico.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

30/07/2019 21:18 #32257 da nico74
Risposta da nico74 al topic R: Dart superleggera

:) Potresti provare quello dell'Excalibur che gira subito verso l'interno ! :ok:


devo realizzare una ghiera ribassata in modo da ridurre al minimo lo sbalzo dalla testa e costruire una curva a misura dello spazio che mi resta. il problema di come costruire lo scarico è un altro arcano, non sono ancora riuscito a capire quale sia la configurazione migliore: il dart ha di serie un risuonatore sotto al motore e quindi è configurato come 2in1. anche l'excalibur se non sbaglio. le 500 invece avevano due scarichi separati. anche la 500 super di Morandi mi pare abbia due tubi separati, io credevo che unire i due scarichi migliorasse i mediobassi ma forse sbaglio. costruendo due scarichi con lunghezza identica non è necessario mettere un risuonatore e quindi si possono fare due tubi separati??

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: giumorinclodomoriniRobino62kropot
Tempo creazione pagina: 0.197 secondi
Powered by Forum Kunena

Non sei identificato sul sito.