Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. - Per conoscere i dettagli sui cookie utilizzati leggi la nostra privacy policy.

Statore generatore a ponte o controfase

21/01/2020 21:27 #32658 da rrr1980
Risposta da rrr1980 al topic R: Statore generatore a ponte o controfase
Agli albori dei miei studi sulle vibrazioni, ricordo interessanti scambi di idee con te. Poi sono andato avanti, non senza l'aiuto anche di altri, fino a comprendere appieno l'argomento e proporre la soluzione.

Pertanto, ti invito a leggere quest'intervento, in cui è spiegato tutto: www.morinispecial.it/joomla/index.php?op...&id=27553&Itemid=232


Vale sia per il 350 che per il 500 e ti assicuro che funziona.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

21/01/2020 15:07 #32657 da De Francesco
Risposta da De Francesco al topic R: Statore generatore a ponte o controfase
Certo con un buon volano magnetico. Se è debole rende metà o meno.
Anche la spia è utile.
Quando proverò su strada,sperando di non fondere bobine,sapremo se regge e a quanti giri compensa i carichi normali.
Controllavo bene perché ho ripristinato la avviamento e ordinato batteria litio cinese(84 eu.
La ricarica deve essere giusta ed efficiente

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

21/01/2020 14:58 - 21/01/2020 15:09 #32656 da De Francesco
Risposta da De Francesco al topic R: Statore generatore a ponte o controfase
La pinza misura in cc,uscita regolatore.
col tester=
Non so esattamente il regime rotazione,circa 3000.il driver fa solo due velocità
Il carico serve alto,o non spreme la ricarica.
La differenza tra i circuiti è quel che supponevo, giusto 10% per il migliore rendimento.
Già al minimo (600ca)fa quasi un amp.(stesso carico)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

21/01/2020 14:35 #32655 da bevotroppo
Risposta da bevotroppo al topic R: Statore generatore a ponte o controfase
Gran bella attrezzatura,
ma quanto è affidabile il risultato della pinza amperometrica alla frequenza di 150 Hz (3 coppie magnetiche a 3000 RPM) e con la bizzarra forma d'onda in uscita?
Sarei ben contento di avere tutta quella potenza ad un numero di giri così basso ma esperienze pratiche mi suggeriscono che purtroppo il sistema originario (il controfase) per compensare il normale consumo in assetto di marcia di:
lampadina anabbagliante 40W +
2 x luci posizione 5W +
rubinetto elettrico 10W +
2 x luci strumenti 2W =
per un totale quindi di circa 60W
richiede una marcia alquanto "allegra" ben oltre i tranquilli 3000 RPM in esame.
Proprio da questa amara constatazione è sorta la necessità di studiare qualcosa per avere più potenza; è anche vero che al tempo della progettazione delle nostre moto non vi era l'obbligo di girare con i fari accesi.....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

21/01/2020 10:18 #32654 da De Francesco
Risposta da De Francesco al topic Statore generatore a ponte o controfase
Adesso è tutto smontato

Inviato dal mio MAX 2 utilizzando Tapatalk

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

21/01/2020 10:17 #32653 da De Francesco
Risposta da De Francesco al topic Statore generatore a ponte o controfase
Con un carter motorizzato,il mio banco di prova.batteria ,amperometro uscita regolatore,3 lampadine 50w di carico.
Stesso volano sostituiti regolatore e statore per le due prove

Inviato dal mio MAX 2 utilizzando Tapatalk

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

21/01/2020 07:49 #32652 da bevotroppo
Risposta da bevotroppo al topic R: Statore generatore a ponte o controfase
Perdonami ma i numeri che fornisci mi sembrano un pò troppo generosi....
puoi pubblicare per favore lo schema (ed il metodo) di come hai fatto le misure ?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

20/01/2020 17:30 #32651 da De Francesco
Risposta da De Francesco al topic R: Statore generatore a ponte o controfase
Fatte varie prove posso sentenziare.
Carico 150 Watts,giri ca 3000,batteria tampone.
Controfase 9,4 amp
Ponte. 10,7 amp.
Tutto a 12,7 v.
Non molto,dopotutto.il vantaggio principale è la spia.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: giumorinclodomoriniRobino62kropot
Tempo creazione pagina: 0.112 secondi
Powered by Forum Kunena

Non sei identificato sul sito.