Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità. - Per conoscere i dettagli sui cookie utilizzati leggi la nostra privacy policy.

Scrambler 1200 , 70 gradi per partire !

23/11/2014 17:34 #21307 da luigi dellasantina
Risposta da luigi dellasantina al topic R: Scrambler 1200 , 70 gradi per partire !
salve lattaio
ho letto del tuo problema dei 70 gradi per andare a regime
l'hai risolto?
hai fatto l'intervento che menzionavi?
mi fai sapere?
grazie luigi

Si prega Login o Crea un account a partecipare alla conversazione.

28/02/2013 12:14 #9863 da Lattaio
Risposta da Lattaio al topic R: Scrambler 1200 , 70 gradi per partire !
Grazie mille anche a te Gianni ,
sicuramente i tuoi consigli denotano una notevole esperienza sul campo e credo che anche in seguito ti " rompero' ancora le scatole " per altri suggerimenti .

Adesso vedo un po' , se mi fanno un buon prezzo per il decat magari lo prendo e lo porto a Perfetti con la moto e chiedo di installarmelo e di settare se possibile opportunamente la centralina ... mi hanno detto che il motore diventa ancor piu' brioso e vivace ed il sound migliora ancora di piu' ( io gia' l'anno scorso ho mandato a Zard i terminali e me li hanno resi " modificati " ... Ottimo lavoro ed il suono e' uno spettacolo ) .

Buona giornata e grazie ancora !

a presto
Paolo

Si prega Login o Crea un account a partecipare alla conversazione.

28/02/2013 12:04 #9862 da Lattaio
Risposta da Lattaio al topic R: Scrambler 1200 , 70 gradi per partire !
grazie mille Piero ,
appena ho un po' di tempo e magari con un amico un po' piu' esperto di me proveremo i tuoi preziosi consigli .
Se no lo consigliero' a Perfetti per vedere un po se ci sono problemi . Grazie ancora e buona giornata !

Paolo

Si prega Login o Crea un account a partecipare alla conversazione.

28/02/2013 11:44 #9860 da Joebar
Risposta da Joebar al topic R: Scrambler 1200 , 70 gradi per partire !
Ciao Paolo,

vai tranquillo da Mario Perfetti, io sono di Lecco ed anche io vado da lui, per quanto riguarda quello che ti hanno detto in Morini, si tratta di far disattivare nella centralina la funzione della sonda lambda, sbloccando così la regolazione del CO tramite software diagnostico, in questo modo i dati della lambda continueranno ad essere letti , ma la centralina non li userà più per regolare il CO, con conseguente smagrimento ai bassi regimi, cosa che provoca sia le incertezze che l'impossibilità di partire prima che il motore sia arrivato ad almeno 50°, pena strappi o spegnimenti, a questo punto le mani esperte di Perfetti regoleranno il Co e faranno l'allineamento tra i due cilindri.

Il problema é che Perfetti non può disattivare la lambda, questa cosa veniva fatta mandando la centralina in Morini dove veniva fatta la modifica, ma questo avveniva con la vecchia gestione, con la nuova gestione credo che questo non sia più possibile, quindi per farlo l'unica possibilità è quella di acquistare da JP un software che ti permette, collegandoti alla centralina con un PC ed un apposito cavo del costo di circa 30 euro, di disattivare la lambda oltre al poter anche caricare una eventuale mappa più aggiornata.

Tu ti chiederai chi è JP:?: Dunque, è un giovane ingegnere francese con la passione per le moto, che ha messo a punto un software diagnostico chiamato Ducatidiag, che nonostante il nome va bene anche sulle nostre Morini e su tutte le moto che utilizzano le stesse centraline Marelli utilizzate da Ducati. Il software diagnostico è gratuito ma va sbloccato comunicandogli i dati che si ottengono dopo il primo collegamento con la moto, e funzionerà solo con la moto per la quale si è chiesta la licenza, mentre quello che interessa a te è un ulteriore modulo, che oltre alla diagnosi e lettura dei dati permette anche di scrivere nella centralina, questo modulo viene venduto a 100 euro. Questo è il sito di JP: jpl250rs.perso.sfr.fr/ mentre qui trovi il forum dedicato: ducatidiag.xooit.com/index.php devi districarti con il francese ma non è impossibile, comunque se su google cerchi DUCATIDIAG troverai parecchie informazioni anche in italiano.

Il decat della AROS mi sembra che costa circa 230 euro, non otterresti miglioramenti su questo problema, ma ti toglieresti una stufetta da più di 600° da sotto il sedere, inoltre con sonda disattivata il catalizzatore non lavorerebbe più con un rapporto stechiometrico corretto deteriorandosi, quindi con il decat lo salveresti, però come sai non potresti più circolare se non in circuito o a area privata! ;)

Sport '76
Kanguro XE
Camel 1981
1200 Scrambler

Si prega Login o Crea un account a partecipare alla conversazione.

28/02/2013 11:10 - 28/02/2013 11:11 #9856 da piero57
Risposta da piero57 al topic R: Scrambler 1200 , 70 gradi per partire !

A parte iil tagliando vorrei chiedere se possibile di risolvermi il problema che purtroppo per evitare che la moto strappi o non salga fluidamente di giri devo aspettare che la temperatura arrivi a 65 gradi circa e questo e' una perdita di tempo notevole e soprattutto quando hai fretta ... circa un mese fa sono stato in visita alla mitica Morini a Casalecchio e parlando con Manuel che e' un tecnico eccezionale mi ha consigliato di fare fare degli opportuni settaggi della centralina rigusrdo la sonda lambda ma non ho capito perfettamente cosa , voi sapete esattamente cosa andrebbe fatto fare e se su tutte le scrambler capita questo inconveniente ?

Se il sospetto e' la sonda lambda (che potrebbe essersi degradata) allora bisogna che la testi/fai testare. E' un componente soggetto a stress quindi e' facile che possa andare fuori uso. Controlla che la tua sonda sia a 4 fili, cio' vuol dire che e' una sonda "riscaldata". Se questo e' il caso allora due dei quattro fili avranno lo stesso colore, spesso sono bianchi. A motore spento, con un tester, devi verificare che la resistenza su questi fili non sia zero o infinito (cioe' non deve esserci un cortocircuito o un circuito aperto). In questi casi infatti il riscaldatore interno non puo' operare. Poi andrebbe fatta la prova a motore acceso, dopo almeno un paio di minuti, controllando gli altri due fili. Devi mettere il tester su "volt", scala 2V, e verificare che ci sia una tensione tra 0,5...0,7 volt circa.
Per collegarsi a questi fili senza staccare i connettori potresti "pungerli" con un ago dove poi collegherai i puntali del tester.
Ringraziano per il messaggio: Lattaio

Si prega Login o Crea un account a partecipare alla conversazione.

28/02/2013 09:54 #9850 da Lattaio
Scrambler 1200 , 70 gradi per partire ! è stato creato da Lattaio
Ciao e grazie mille per i preziosi consigli , ho trovato la perdita all'imbocco del manicotto e dopo che l'ho stretta circa mezzo giro ed opportunamente rabboccato il liquido mancante (circa un bicchiere in totale ) con Motul che mi hanno detto che andava bene anche se mischiato con L'AGIP performance linea moto rosa che ho dentro , non perdeva piu' . L'ho accesa , fatta andare in temperatura con accensione ventole ed i tubi sembravano abbastanza duri in pressione e nonperdeva piu' . Penso che domani la usero' per fare circa 40 Km e ne avro' la conferma se e' tutto ok .
Io sono di Monza e devo portare (domani ) la scramblerona a fare il tagliando da Perfetti di Rho dato che vicino a me non ci sono officine autorizzate e mi hanno detto che e' molto competente . A parte iil tagliando vorrei chiedere se possibile di risolvermi il problema che purtroppo per evitare che la moto strappi o non salga fluidamente di giri devo aspettare che la temperatura arrivi a 65 gradi circa e questo e' una perdita di tempo notevole e soprattutto quando hai fretta ... circa un mese fa sono stato in visita alla mitica Morini a Casalecchio e parlando con Manuel che e' un tecnico eccezionale mi ha consigliato di fare fare degli opportuni settaggi della centralina rigusrdo la sonda lambda ma non ho capito perfettamente cosa , voi sapete esattamente cosa andrebbe fatto fare e se su tutte le scrambler capita questo inconveniente ?

Grazie a tutti quelli che mi chiariranno questo problema e le eventuali soluzioni


P.S. Che guadagno otterrei montando un decatalizzatore tipo Aros e quanto costa ?

Si prega Login o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: giumorinclodomorinikropotRobino62
Tempo creazione pagina: 0.625 secondi
Powered by Forum Kunena

Non sei identificato sul sito.